Lavoro & Economia
 
Istituti per il sostentamento del clero
Sfera di applicazione
Disciplina in maniera unitaria i rapporti di lavoro del personale dipendente degli Istituti per il Sostentamento del Clero previsti dal paragrafo 1 del canone 1274 del Codice di Diritto Canonico e dall'articolo 21 della Legge 20 maggio 1985, n. 222.
Retribuzione
LivelloMinimoContingenzaTotaleScatto anzianità
Q2.119,01538,452.657,4637,18
1 S1.927,50536,712.464,2135,94
11.797,66536,712.334,3734,70
2 S1.619,79532,252.152,0433,46
21.530,57532,252.062,8232,84
31.328,67528,051.856,7230,36
41.153,37524,351.677,7229,12
51.083,13522,641.605,7727,89
6990,18520,221.510,4026,64
7896,04517,691.413,7325,40
Quota giornaliera della retribuzione
L'importo della retribuzione giornaliera si ottiene :
  • dividendo l'importo della retribuzione mensile per 22 (orario di lavoro: 5gg settimanali)
  • dividendo l'importo della retribuzione mensile per 26 (orario di lavoro: 6gg settimanali)
Quota oraria della retribuzione
L'importo della retribuzione oraria si ottiene dividendo l'importo della retribuzione mensile per il divisore convenzionale 173
Aumenti periodici di anzianità
Per l'anzianità di servizio prestato presso la stessa azienda o gruppo aziendale, i lavoratori hanno diritto a maturare 10 aumenti triennali
Tredicesima e quattordicesima mensilità
I lavoratori hanno diritto alla corresponsione di 14 mensilità.
Le mensilità aggiuntive sono frazionabili in dodicesimi nell'ipotesi di inizio o di cessazione del rapporto nel corso dell'anno. In quest'ultimo caso, il calcolo dei dodicesimi delle anzidette mensilità aggiuntive deve essere fatto in base alla retribuzione del mese di cessazione del rapporto stesso. La frazione di mese superiore a 15 giorni viene considerata come mese intero.
Lavoro straordinario, festivo, notturno, a turni
Lavoro straordinario20%
Lavoro festivo30%
Lavoro straordinario festivo30%
Lavoro straordinario notturno50%
Lavoro nel giorno di riposo30%
Software per le vertenze di lavoro
a partire da 119 euro