Lavoro & Economia
 
Scuole Private (Istituti Ecclesiastici - Agidae)
Sfera di applicazione
Contempla e tutela il personale direttivo, docente e non docente dipendente dagli Istituti esercitanti attività educative, di istruzione e dipendenti dall'autorità ecclesiastica, o comunque aderenti all'AGIDAE, in Italia e all'Estero. Le Istituzioni esercenti attività educative e di istruzione sono:
  • asili nido;
  • micro-nido;
  • scuola materna;
  • scuola primaria;
  • scuola secondaria di ogni ordine e grado;
  • accademie;
  • conservatori musicali;
  • istituzioni scolastiche post-secondarie;
  • scuole interpreti e traduttori;
  • scuole speciali per minori;
  • corsi di doposcuola;
  • centri sportivi ludici e culturali giovanili collegati ad Istituti scolastici.
Retribuzione
  • Scuole Religiose (ex 4^ categoria e/o assunti dal 12-7-94)
    LivelloMinimo
    61.915,51
    51.726,80
    41.646,60
    31.598,40
    21.554,90
    11.513,13
  • Scuole Religiose (ex 1^ categoria)
    LivelloMinimoSuperminimo ad personamTotale
    61.915,51396,082.311,59
    51.726,80273,612.000,41
    41.646,60214,721.861,32
    31.598,40207,641.806,04
    21.554,90153,501.708,40
    11.513,13125,881.639,01
  • Scuole Religiose (ex 2^ categoria)
    LivelloMinimoSuperminimo ad personamTotale
    61.915,51309,122.224,63
    51.726,80198,741.925,54
    41.646,60150,841.797,44
    31.598,40165,611.764,01
    21.554,90122,571.677,47
    11.513,1393,391.606,52
  • Scuole Religiose (ex 3^ categoria)
    LivelloMinimoSuperminimo ad personamTotale
    61.915,51151,062.066,57
    51.726,80100,371.827,17
    41.646,6072,211.718,81
    31.598,4075,981.674,38
    21.554,9072,881.627,78
    11.513,1358,551.571,68
Quota giornaliera della retribuzione
L'importo della retribuzione giornaliera si ottiene dividendo l'importo della retribuzione mensile per il divisore convenzionale 26
Quota oraria della retribuzione
L'importo della retribuzione oraria si ottiene :
  • dividendo l'importo della retribuzione mensile per 164 (orario di lavoro: 38 hh settimanali)
  • dividendo l'importo della retribuzione mensile per 160 (orario di lavoro: 37 hh settimanali)
  • dividendo l'importo della retribuzione mensile per 147 (orario di lavoro: 34 hh settimanali)
  • dividendo l'importo della retribuzione mensile per 139 (orario di lavoro: 32 hh settimanali)
  • dividendo l'importo della retribuzione mensile per 134 (orario di lavoro: 31 hh settimanali)
  • dividendo l'importo della retribuzione mensile per 130 (orario di lavoro: 30 hh settimanali)
  • dividendo l'importo della retribuzione mensile per 104 (orario di lavoro: 24 hh settimanali)
  • dividendo l'importo della retribuzione mensile per 95 (orario di lavoro: 22 hh settimanali)
  • dividendo l'importo della retribuzione mensile per 78 (orario di lavoro: 18 hh settimanali)
Tredicesima mensilità
I lavoratori hanno diritto alla corresponsione di 13 mensilità.
La mensilità aggiuntiva è frazionabile in dodicesimi nell'ipotesi di inizio o di cessazione del rapporto nel corso dell'anno. In quest'ultimo caso, il calcolo dei dodicesimi dell'anzidetta mensilità aggiuntiva deve essere fatto in base alla retribuzione del mese di cessazione del rapporto stesso. La frazione di mese superiore a 15 giorni viene considerata come mese intero.
Lavoro straordinario, festivo, notturno, a turni
Lavoro notturno15%
Lavoro festivo con riposo compensativo (per i turnisti)15%
Lavoro straordinario feriale diurno35%
Lavoro straordinario notturno40%
Lavoro straordinario festivo50%
Lavoro straordinario festivo notturno60%
Software per le vertenze di lavoro
a partire da 119 euro