Lavoro & Economia
 
Calcolo interessi legali
capitale
usare la virgola come separatore decimale
data iniziale / / viene esclusa dal calcolo degli interessi
data finale / / non può essere successiva al 31/12/2017
La formula per il calcolo degli interessi legali in regime di capitalizzazione semplice (senza l'anatocismo) e in relazione ad un dato anno A è:
Interessi C × S × N
G × 100
Dove:
  • C è il capitale iniziale
  • S è il tasso d’interesse legale relativo all'anno A
  • N è il numero di giorni (nell'anno A) di maturazione degli interessi
  • G può essere:
    • 365 se ci si riferisce all'anno civile
    • 360 se ci si riferisce all'anno commerciale
    • 365 o 366 (nel caso di anno bisestile) se ci si riferisce al numero effettivo di giorni dell'anno A
    Con la risoluzione N. 296/E del 14/07/2008, l'Agenzia delle Entrate chiarisce che, nel calcolo calcolo degli interessi moratori dovuti per ritardo nel versamento del tributo, o della differenza, l'ammontare annuo sia sempre suddiviso per 365, anche quando l’anno nel corso del quale gli interessi sono maturati sia composto di 366 giorni (anno bisestile).
Il tasso di interesse legale può variare annualmente. Per calcolare gli interessi legali in relazione ad un periodo di tempo che comprende tassi diversi, occorre applicare per ogni singolo periodo il corrispondente saggio di interesse. L'interesse totale sarà dato dalla somma degli interessi maturati per ciascun periodo.
Esempio di calcolo con capitalizzazione semplice
Sia:
6.480 euro  →  capitale iniziale
25-10-2003  →  data iniziale del periodo di calcolo
28-06-2004  →  data finale del periodo di calcolo
Essendo:
3,0%  →  tasso di interesse legale per l'anno 2003
2,5%  →  tasso di interesse legale per l'anno 2004
Assumendo:
di non considerare la data iniziale (del periodo di calcolo) nel computo dei giorni di maturazione degli interessi
di utilizzare 365 × 100 come divisore nella formula per il calcolo degli interessi
Allora:
n° giorni di maturazione degli interessi nel 2003 = 67
n° giorni di maturazione degli interessi nel 2004 = 180
interessi = (6480 × 3 × 67) / 36500 + (6480 × 2,5 × 180) / 36500 = 35,68 + 79,89 = 115,57 euro
Esempio di calcolo con capitalizzazione composta (anatocismo)
Sia:
1.400 euro  →  capitale iniziale
06-02-2003  →  data iniziale del periodo di calcolo
27-12-2003  →  data finale del periodo di calcolo
Essendo:
3,0%  →  tasso di interesse legale per l'anno 2003
Assumendo:
di non considerare la data iniziale (del periodo di calcolo) nel computo dei giorni di maturazione degli interessi
di utilizzare 365 × 100 come divisore nella formula per il calcolo degli interessi
di applicare la capitalizzazione trimestrale degli interessi
Allora:
  • relativamente al periodo che va dal 6-2-2003 al 31-3-2003:
    capitale = 1400
    n° giorni di maturazione degli interessi = 53
    interessi = (1400 × 3 × 53) / 36500 = 6,10 euro
  • relativamente al periodo che va dal 1-4-2003 al 30-6-2003:
    capitale = 1400 + 6,1 = 1406,1
    n° giorni di maturazione degli interessi = 91
    interessi = (1406,1 × 3 × 91) / 36500 = 10,52 euro
  • relativamente al periodo che va dal 1-7-2003 al 30-9-2003:
    capitale = 1406,1 + 10,52 = 1416,62
    n° giorni di maturazione degli interessi = 92
    interessi = (1416,62 × 3 × 92) / 36500 = 10,71 euro
  • relativamente al periodo che va dal 1-10-2003 al 27-12-2003:
    capitale = 1416,62 + 10,71 = 1427,33
    n° giorni di maturazione degli interessi = 88
    interessi = (1427,33 × 3 × 88) / 36500 = 10,32 euro
Pertanto:
totale interessi = 6,1 + 10,52 + 10,71 + 10,32 = 37,65 euro
Software per le vertenze di lavoro
a partire da 119 euro